Le cure Degli Italiani

da Super User
in Blog
Visite: 763

Una recente indagine istat sul consumo di farmaci e prodotti per la salute afferma che l'Italia è agli ultimi posti tra i 28 Stati dell'Unione Europea. L'indagine ha analizzato i consumi non solo di farmaci su prescrizione medica, ma anche di tutti quei prodotti acquistati in Farmacia, come preparati omeopatici, prodotti erboristici, integratori alimentari destinati ad alleviare e prevenire i sintomi delle influenze.

In Italia si evince un basso utilizzo di farmaci su prescrizione medica, ma anche nei farmaci senza prescrizione noi Italiani mostriamo un basso consumo.

Il basso consumo di farmaci e prodotti per la salute, potrebbe essere un indicatore della crisi economica che il nostro Paese ha vissuto nell'ultimo decennio.

La farmacia italiana in questi anni ha cercato di fornire una risposta a tutto questo, aiutando lo sviluppo del farmaco equivalente: questi farmaci hanno esattamente la stessa composizione, ma essendo meno commerciali e non soggetti a divulgazione pubblicitaria massiva, hanno un prezzo nettamente inferiore.

Le farmacie poi, organizzandosi in cooperative e gruppi d'acquisto hanno potuto praticare prezzi al pubblico sempre più convenienti, proprio per far fronte alle richieste dei clienti.

Presso la nostra farmacia organizziamo spesso giornate di prevenzione e test gratuiti.

Continuate a seguire le nostre novità per rimanere sempre aggiornati.